Testimonianze

Venerdì 29 marzo 2019

#Repost @sniccoloprato
• • • • • •
👥🏫 Ieri meravigliosa occasione di rilessione con due esperti @terezucchi e @giuliomaz!
Su un tema caldo per chi, come genitore o insegnante, si trova ad avere a che fare con adolescenti nativi digitali.
Come insegnare che “disconnettersi” ogni tanto è la via per potersi “riconnettere” con l’altro!👨🏻‍💻

 

 


Sabato, 05 Maggio 2018

http://www.reportpistoia.com/pistoia/item/60222-adolescenti-e-genitori-un-incontro-alla-marconi.html

Adolescenti e genitori, un incontro alla Marconi
Due esperti a disposizione dei presenti

Un incontro molto partecipato quello di giovedì scorso alla scuola Marconi.
Genitori accorsi per affrontare, con l’aiuto di due esperti, i temi cruciali della costruzione dell’identità dei propri figli e della relazione nel mondo attuale caratterizzato dalla compresenza fra realtà materiale e digitale. Dopo i saluti della preside Morena Fini e l’intervento della prof.ssa Giovanna Mancini, l’incontro, infatti, è entrato subito nel vivo grazie alla dott.ssa Teresa Zucchi, medico psichiatra e psicoterapeuta e di Giulio Mazzetti, teen & life coach che hanno fornito spunti arricchiti dalle più recenti conoscenze scientifiche.
In modo professionale ma accattivante tanto da strappare alcune sonore risate, hanno saputo fornire indicazioni concrete su come affrontare determinate criticità legate all’adolescenza trasformandole in altrettante opportunità di crescita.
I presenti si sono sentiti totalmente compresi nelle loro ansie, preoccupazioni, aspettative avendo come risposta non modelli educativi preconfezionati ma la consapevolezza che l’essere genitori è una scommessa meravigliosa che può essere vinta attraverso la crescita in consapevolezza delle proprie qualità e potenzialità.
Non è mancata, poi, la raccomandazione a far rispettare le regole: la disciplina non è punizione bensì un modo per aiutare i ragazzi a farsi carico della loro vita imparando che ogni azione comporta una conseguenza.
Un pensiero importante su cui riflettere anche alla luce dei recenti fatti di cronaca.

Annunci