“Scuola-compiti-figli. Corso di sopravvivenza per genitori”

😟 È ricominciata la scuola e hai già l’assillo dell’andamento scolastico di tuo figlio?
Temi di dover passare serate e fine settimana a fare i compiti di scuola?

▶ Allora “Scuola-compiti-figli. Corso di sopravvivenza per genitori” fa al caso tuo.

L’andamento scolastico è la prima causa di conflitto fra i genitori e i figli preadolescenti e adolescenti.
I genitori fanno bene a preoccuparsi dei brutti voti dei figli. Il successo o l’insuccesso a scuola ha delle ricadute importanti sul modo in cui un ragazzo  crea la propria identità, sul suo senso di autoefficacia, sull’elaborazione dei progetti futuri che riguardano la sua vita.

“L’istruzione non sparge semi dentro di noi, ma fa sì che i nostri semi germoglino.”
(Kahlil Gibran)

D’altra parte per i genitori la scuola può stimolare delle fantasie relative a se stessi, alla propria esperienza scolastica, alle proprie emozioni e desideri. É dunque altresì indispensabile evitare l’iperinvestimento sul successo scolastico del figlio per esigenze di rivalsa dei genitori. Il valore di un figlio non può mai essere racchiuso in un voto.

📌 Il corso fornirà ai genitori alcuni spunti di riflessione per aumentare l’efficacia nel sostegno dell’attività scolastica dei propri figli partendo da due idee ben definite che cioè
• qualunque miglioramento dell’andamento scolastico dipende fondamentalmente da un rinnovato significato dell’istituzione scolastica e dalla distinzione dei ruoli fra insegnanti e genitori;
• il rendimento scolastico dipende da questioni, semplici da comprendere ma non facili da implementare, inerenti il metodo di studio.

✅ Il format “SCUOLA-COMPITI-FIGLI. CORSO DI SOPRAVVIVENZA PER GENITORI”, appositamente studiato per genitori ed educatori di ragazzi preadolescenti e adolescenti, è articolato in un percorso di due moduli  di 1,5 ore ciascuno, per un totale di 3 ore di aula.

• nel primo viene sviluppato il tema del rapporto genitori-scuola con l’obiettivo di fornire delle linee guida per impostare correttamente il rapporto con gli insegnanti e la relazione con i propri figli;
• nel secondo è affrontato lo “spinoso” argomento dei compiti a casa dei figli individuando alcune “istruzioni per l’uso” che possono essere utili per guidarli in questa fondamentale attività e saranno forniti alcuni spunti utili per “accendere” la motivazione intrinseca dei ragazzi.

INFORMAZIONI

La prossima edizione, organizzata in collaborazione con il Comune di Prato e la Biblioteca Lazzerini, si svolgerà sabato 24 novembre e sabato 1 dicembre dalle 15 alle 16.30 nella Sala Don Sturzo, in via De Gasperi 63, Prato.
Iscrizioni online a questo LINK.

📌 Il corso è inoltre attivabile a richiesta.

N° partecipanti: Gli incontri sono rivolti a non più di 30 persone.
Attrezzatura richiesta: videoproiettore con ingresso HDMI e schermo (o parete bianca)

Annunci